Draghi & cacciatori: Liolaeus vs Laeus

Scritto da: -


Sono in uscita per Revoltech due figure, il drago Liolaeus e il cacciatore Laeus della saga Monster Hunter il videogioco famosissimo per Playstation che ha avuto un brillante successo in giappone e che attualmente sta iniziando la sua avventura sulla piattaforma Nintendo 3DS con la versione Monster Hunter 3G.
Monster Hunter è un gioco, ma non c’è bisogno di dirlo, di ambientazione fantasy dove si affrontano coraggiosi cacciatori e micidiali draghi in veri e propri duelli all’ultimo sangue: obbiettivo del gioco raccogliere armi e onori e gioelli per i cacciatori, salvare la pelle per i draghi.
Liolaeus è un drago del genere Wyvern volante, uno dei tanti generi presenti nel gioco ed è riprodotto in PVC e ABS con un’ottima colorazione che ben riproduce quello del videogioco. Ha una ottima posabilità ed è dotato di diverse parti opzionabili: una (immancabile) palla di fuoco sputata dalle fauci, la miniatura in scala di uno spadaccino (Laeus?) armato di una grande scimitarra e cosa abbastanza particolare, la sezione tronca della coda che sostituisce quella completa in modo da risultare mozzata dal cacciatore. Liolaeus è uscito questo mese al costo indicativo di poco più di cinquanta euro.
La seconda figura, Laeus è uno swordman (spadaccino) realizzato dallo scultore Yamaguchi Katsuhisa , che credo sia anche l’autore del drago, e che gli sta al pari per qualità e posabilità. Laeus è ricoperto da una corazza mista d’acciaio e scaglie di drago, un mix molto bello e che nella scultura risulta forse ancora più convincente che nella grafica 3d del videogioco. Laeus è dotato del suo set di opzioni, fra cui diverse mani e due tipologie di armi oltre al piedistallo “classico” e quello a forma di “schizzo” di polvere ( non mi viene altra descrizione…) da associare nelle pose d’azione. La figura è prevista per la vendita da settembre e costa circa trentacinque euro.
Liolaeus e Laeus non sono compatibili come scala, ovviamente, ed è forse per questo che al drago è stato aggiunta la miniature del cacciatore.

[via Gundam Model Kit]

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Toysblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.