Marcia del Giocattolo, a Milano e Verona la corsa per la beneficenza

23622008_219465335258968_3868747794044363450_n.jpg

Una corsa di solidarietà per i bambini meno fortunati. Questo è lo spirito della Marcia del Giocattolo, iniziativa benefica di Globo Giocattoli che quest’anno aggiunge alla classica tappa di Verona quella speciale di Milano.

Si inizia a correre il prossimo 8 dicembre a Verona e si continua domenica 17 dicembre a Milano all’interno del Parco CityLife. La corsa di beneficenza serve a raccogliere fondi per i progetti di Soleterre.

Globo sarà presenter partner con il suo brand Legnoland alla prima edizione milanese. Si parte alle 10:30 e si corre per 10 km - per i runners abituali - e 4 km per le famiglie e i runners alle prime armi, su due percorsi differenti ma con un unico obiettivo: dare un sorriso ai bambini del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica di Soleterre presso il Policlinico IRCS San Matteo di Pavia.

Insieme al pettorale, adulti e bambini riceveranno un braccialetto di legno Legnoland da indossare durante la corsa e riconsegnare all’arrivo, simbolo concreto della loro donazione. La Marcia del Giocattolo significa proprio questo: correre con un giocattolo e fare del bene, valore fondamentale per Globo che da sempre è al fianco dei più piccoli e di progetti dal forte spessore solidale, sostenendo così che il gioco è un diritto per tutti i bambini, nessuno escluso.

Le iscrizioni online sono aperte sul sito e sulla pagina Facebook; in alternativa è possibile iscriversi presso i negozi Decathlon di Milano Cairoli, Baranzate e Corsico. Il prezzo del pettorale per gli adulti è di € 12, comprensivo di un gilet antivento marchiato Marcia del Giocattolo e di € 5 per i bambini (nati dopo l’01/01/2007), con in regalo un giocattolo Globo Giocattoli differente per le diverse fasce d’età.

23561826_219395061932662_3547360433035403729_n.png

  • shares
  • +1
  • Mail