Hatchimals: come si apre e istruzioni

Il bello degli Hatchimals sta proprio nella loro apertura. Questi animaletti preziosi infatti si schiudono dal loro guscio come fosse un uovo vero!

A differenza dei Colleggtibles, gli Hatchimals sono infatti interattivi e bisogna seguire delle precise istruzioni per schiudere l’uovo. Come? Semplicemente strofinandolo delicatamente finché il cuoricino disegnato sul guscio non diventa rosa, caratteristica che ci farà capire che l’ Hatchimal all’interno è pronto ad uscire! A quel punto, basterà premere sul guscio per romperlo ed incontrare il nuovo amico da collezionare!

Poiché i bambini piccoli potrebbero ingerire pezzi di guscio, gli Hatchimals sono pensati per quelli più grandicelli - tra i 5 e gli 8 anni – che avranno sicuramente più pazienza di un bambino piccolo nell’attendere che l’animaletto esca fuori (di solito ci mette anche più di mezz’ora).

Una volta usciti dall’uovo, gli Hatchimals si comportano un po’ come i vecchi Tamagotchi, perché hanno bisogno di cure e attenzioni nelle 3 differenti fasi della crescita - neonato, cucciolo, adolescente – e dovranno imparare a fare tante attività, che noi dovremmo insegnare, come camminare, ballare o parlare.

hatchimals.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail