Lucca Comics & Games 2017: 7th Sea è il vincitore del Gioco di Ruolo dell'Anno

Al Lucca Comics & Games 2017 è stato decretato il vincitore del Gioco di Ruolo dell'Anno: trionfa 7th Sea.

Lucca Comics & Games 2017 - Ci siamo: nell'ambito del Lucca Comics & Games 2017 è stato rivelato anche il nome del Gioco di Ruolo dell'Anno. Quest'anno il vincitore è 7th Sea, gioco di ruolo a tema piratesco creato da John Wick, prodotto da John Wick Presents e Need Games e distribuito qui da noi in Italia da Asterion/Asmodee Italia. 17 giochi in gara quest'anno, 5 in nomination come finalisti e alla fine la giuria presieduta da Paolo Cupola e formata dalla vicepresidente Mirella Vicini, dal coordinatore Davide Scano e da Anna Benedetto, Luca Bonora, Marco Corazzesi e Daniele Prisco ha infine decretato che 7th Sea dovesse essere il vincitore di questa edizione. La premiazione si terrà venerdì 3 novembre proprio durante il Lucca Comics & Games 2017.

7th Sea si presenta come un gioco di ruolo di impostazione abbastanza classica, l'ambientazione è quella di cappa e spada con pirati. Il sistema di gioco è molto chiaro, facile da utilizzare anche per i neofiti e si basa sulla regola degli incrementi, cosa che vi permetterà di compiere le azioni più spericolate. Il manuale di gioco è ben descritto ed è corredato di disegni e illustrazioni molto particolareggiate.

Siete pronti per affrontare avventure nel mondo di Théah? Dovrete esplorare antiche rovine e sopravvivere agli intrighi globali. Fra le avventure che vi attendono dovrete salvare la Regina di Avalon da un ricatto, evitare l'assassinio del Cardinale di Castille, razziare le flotte dei Principi Mercanti di Vodacce e liberare il Principe della Confederazione Sarmatiana da una maligna maledizione. E' un mondo che si ispira chiaramente all'Europa del 1660 e che richiama alla mente le atmosfere dei romanzi di Alexandre Dumas e Robert Louis Stevenson, passando anche per il fantasy di Fritz Leiber.

Foto | Screenshot da Amazon - video di YouTube

(m.c.)

Lucca Comics & Games 2017: le nomination del Gioco di Ruolo dell’Anno

7 settembre 2017

Lucca Comics & Games 2017 - Dopo aver visto le nomination del Gioco dell'Anno, oggi tocca alle nomination del Gioco di Ruolo dell'Anno. La giuria di questo concorso sarà presieduta da Paolo Cupola e sarà formata dal vicepresidente Mirella Vicini, dal coordinatore Davide Scano e da Anna Benedetto, Luca Bonora, Marco Corazzesi e Daniele Prisco. 17 i giochi di ruolo iscritti al concorso: fra questi sono stati selezionati i cinque finalisti. Il vincitore verrà proclamato poi mercoledì 4 ottobre. Ma ecco i cinque titoli che si sono meritati la nomination come Gioco di Ruolo dell'Anno 2017:

  • 7th Sea di John Wick, prodotto da John Wick Presents e distribuito in Italia da Need Games: 7th Sea si presenta come un gioco di ruolo classico a tema piratesco. Vi troverete nel mondo di Théah ad affrontare imprese eroiche e avventure di cappa e spada. Il sistema di gioco si basa sulla regola di incrementi e sarà disponibile un manuale con parecchie illustrazioni
  • L'Ultima Torcia di Matteor Cortini e Leonardo Moretti, prodotto da Serpentarium e distribuito in Italia da Asmodee/Asterion Press: L'Ultima Torcia è un gioco di ruolo vecchia scuola di ambientazione fantasy. Vi troverete nella Baronia del Grifone e avrete a disposizione tre moduli per le vostre avventure
  • Omen di Alberto Tronchi e Daniel Comerci, prodotto da Dreamlord Press di Nicola Urbinati e distribuito in Italia da Manicomix: Omen è un gioco di ruolo horror, dove i Miti di Cthulhu si mescolano alle leggende popolari. Avrete a disposizione due sistemi di gioco, quello classico col Master /Oracolo e quello dove l'Oracolo viene interpretato a turno da ciascun membro del gruppo
  • Symbaroum di Mattias Johnsson, prodotto da Jarnringen e GG Studio e distribuito in Italia da Devir: Symbaroum è un gioco di ruolo fantasy, con ambientazione fantasy dark. Qui vi troverete nella foresta di Davokar, dove dovrete sopravvivere a mostri e esplorare la perduta civiltà di Symbaroum, arrivando fino alle città del regno di Ambria. Il volume contiene anche una serie di avventure introduttive
  • Undying di Paul Riddle, prodotto da Enigma Machinations e distribuito in Italia da Narrattiva: Undying è un gioco di ruolo senza dadi che ricorda le atmosfere di Intervista col Vampiro. Si parte dal sistema di regole Powred by Apocalypse e poi lo si evolve per meglio far interagire fra di loro i personaggi in gioco. Siete pronti ad allearvi e tradirvi fra Predatori?
  • (m.c.)

    Foto | Screenshot da Amazon - Amazon - Amazon - http://www.narrattiva.it/wp-content/uploads/2016/09/Game_List_Undying.png - Manicomix

    Vota l'articolo:
    Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
    • shares
    • +1
    • Mail

    I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO