Lego, l'azienda sbaglia una tonalità di grigio: ritirati 129 mila set

LONDON, ENGLAND - NOVEMBER 27: Lego figures are displayed on the opening day of BRICK 2014 at the Excel Centre on November 27, 2014 in London, England. The four day event showcases creations by some of the world's best Lego builders and runs until November 30th. (Photo by Dan Kitwood/Getty Images)

Una sfumatura di grigio. Non è il sequel del celebre romanzo, ma un errore da 1 milione di euro che Lego ha pagato amaramente sbagliando la tonalità di colore dei suoi mattoncini inseriti in alcuni set da gioco.

Un errore che l’azienda danese ha dovuto rimediare all’istante, ritirando oltre 129mila set per via di un colore che non era quello richiesto. Secondo quanto trapelato dall'azienda di Billund, alcuni set - tra cui quelli più in voga adesso, Lego Star Wars e Lego Creator -  avrebbero dovuto includere dei pezzi colorati con una tonalità di grigio scuro, ma nelle scatole sono stati invece inseriti dei mattoncini grigio chiaro. Un dettaglio non da poco, visto che Lego ha dovuto ritirare tutti i set e ricollocare nelle confezioni quelli con la giusta tonalità, per un danno del valore di 1,3 milioni di euro.

Una svista provocata da un dipendente che ha scambiato le etichette; l’errore è stato commesso nel 2015 ma gli addetti al controllo qualità dell'azienda hanno scoperto soltanto successivamente. Fortunatamente i set non erano ancora stati messi in commercio, ma hanno dovuto comunque riaprire tutte le confezioni e sostituire i pezzi in grigio chiaro con quelli scuri.

Al dipendente distratto solo una strigliata di orecchie, ma l’azienda danese sta provvedendo al cambio delle luci in fabbrica, investendo quasi 60 mila euro, e permettendo ai dipendenti di prestampare le etichette dei colori, affinchè questa svista cromatica non ri ripeta mai più.

NUREMBERG, Germany: A fair goer walks past an advertisement of Danish toy company Lego on the opening day of the International Toy Fair 02 February 2006 in Nuremberg, southern Germany. More than 2,700 companies from 65 countries present their products during the fair that runs until 07 February. AFP PHOTO DDP/OLIVER LANG GERMANY OUT (Photo credit should read OLIVER LANG/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO