Magic: The Gathering, l'espansione L'Era della Rovina

Nuova espansione per il gioco di carte Magic: The Gathering, ecco L'Era della Rovina.

Magic: The Gathering – E' arrivata la nuova espansione per il gioco di carte più famoso di sempre, Magic: The Gathering. Dal titolo L'Era della Rovina, è la seconda espansione della serie Amonkhet e, come la precedente, è nuovamente ambientata nell'Antico Egitto. Siete pronti per il ritorno del mitico drago Nicol Bolas? Ma qual è la trama di questa espansione? Il Secondo Sole ha ormai raggiunto il posto che gli compete al centro del monumento del Divino Faraone e le porte del Paradiso si sono aperte in modo da accogliere i guerrieri che si sono distinti nelle Ordalie.

Peccato che il Paradiso promesso sia ben diverso da come i guerrieri se lo erano immaginato: dietro i Cancelli dell'Aldilà ci sono, infatti, terre desolate e vecchie divinità di Amonkhet ormai dimenticate e cadute nell'oblio. Come profetizzato, cinque ere precedono l'arrivo del Divino Faraone e adesso è proprio iniziata l'Era della Rovina.

Nell'espansione L'Era della Rovina troverete ben 199 nuove carte e due inedite abilità:

  • Eternare: le creature sconfitte possono tornare a combattere più forti che in precedenza
  • Affliggere: si creano danni agli avversari mentre tentano di difendersi dagli attacchi

Fra le nuove carte, troverete le carte Terra Deserto con i loro bonus da utilizzare in battaglia. Non mancheranno, poi, le abilità introdotte con Amonkhet, quindi Stremare, Conseguenze e Ciclo, dedicata quest'ultima ai giocatori che hanno uno stile di gioco rapido.

(m.c.)

Magic: The Gathering, mummie e Dei nella nuova espansione Amonkhet

15/05/2017

Magic The Gathering - E' in arrivo una nuova espansione dedicata al gioco di carte Magic: The Gathering. Stiamo parlando di Amonkhet, espansione ispirata all'Antico Egitto dove avrete a che fare con mummie, antichi Dei, ordalie e una presenza misteriosa che ricorda una vecchia conoscenza. Dopo gli eventi di Kaladesh, i cinque Guardiani sono partiti per cercare Nicolas Bolas e bloccarlo prima che porti a compimento i suoi malvagi piani. Nissa, Chandra, Jace, Liliana e Gideon arrivano così sul piano di Amonkhet, nella città di Naktamun, protetta dall'Hekma, una sorta di barriera magica che la protegge dai non morti e da tutte le minacce presenti nel deserto. Gli abitanti di Amonkhet stanno aspettando il ritorno del Divino Faraone, colui che li porterà in un bellissimo aldilà. Per ottenerne l'accesso, i degni dovranno sottoporsi a cinque ordalie rituali: Solidarietà, Conoscenza, Forza, Ambizione e Zelo. Ma bisogna affrettarsi: il Divino Faraone tornerà quando i Secondo Sole raggiungerà il suo posto fra le corna del monumento e manca ormai pochissimo.

Nell'espansione Amonkhet troverete 264 nuove carte, inclusi i Capolavori, carte rarissime con un particolare stile grafico. Sono poi state inserite tre nuove abilità speciali:

  1. Imbalsamare: una creatura sconfitta può tornare sul campo di battaglia sotto forma di pedina zombie per servire il Divino Faraone
  2. Stremare: ci mostra lo spirito combattivo degli abitanti di Amonkhet, anche se ci costringe a riposare un turno
  3. Conseguenze: ci dà una nuova interpretazione delle carte doppie, con tanto di stregonerie che possono essere giocate prima dalla mano e poi dal cimitero, con effetti diversi e spesso combinati

Per garantire maggiore velocità di gioco, in Amonkhet tornerà anche Ciclo. Grazie all'uscita della nuova espansione, verrà lanciata anche la Lega di Amonkhet, un evento di quattro settimane, mentre i più esperti potranno partecipare allo Standard Showdown, torneo di otto settimane dove potrete vincere bustine esclusive con carte rare e molto forti.

(m.c.)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO