Natale 2016, no ai regali divisi per genere

December 1936: Children play with the musical instruments they received from Santa for Christmas. (Photo by Fox Photos/Getty Images)

Mancano pochi giorni al Natale e molti di voi saranno ancora in giro ad affannarsi alla ricerca dei regali da fare ai veri protagonisti di questa festa: i bambini.

Qui su Toysblog di proposte, idee e novità per un regalo speciale ce ne sono, e tante. Quello che è importante, però, è assecondare desideri e volontà dei vostri piccoli. Che praticamente significa: se la vostra bambina vuole la pista delle macchinine e il vostro bambino desidera una bambola, esaudite il loro desiderio.

No al regalo scelto per genere. No alla confezione rosa per lei e quella blu per lui. Allontanarsi dall’idea di mercato che rivolge determinati giochi e giocattoli ad un pubblico selezionato ed etichettato. Perché assecondando la logica di mercato – e anche lo stereotipo sociale - e allinearsi con l'eccessiva diversificazione di genere nel mercato dei giocattoli  “potrebbe favorire il perpetuarsi di un dislivello educativo e professionale nelle materie scientifiche tra i due sessi”.

Lo ribadisce la sociologa americana Elizabeth Sweet dell'Università di Sacramento che consiglia: in vista del Natale meglio scegliere giochi che vadano al di là degli stereotipi di genere, a una bambina non devono piacere necessariamente le principesse, a un maschietto non necessariamente costruzioni o macchinine. Considerare i gusti del bambino, le sue scelte, le sue inclinazioni, indipendentemente dal sesso. ''Differenti tipologie di giocattolo aiutano i bambini a sviluppare differenti capacità - spiega Sweet - per esempio le costruzioni di certo aiutano lo sviluppo delle capacità spaziali, le bambole quello del linguaggio e delle capacità di accudimento. Tutte queste capacità sono essenziali per una persona completa, indipendentemente se maschio o femmina”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO