Un peluche ha adottato un cucciolo di koala

I peluche non piacciono solo ai bambini. A volte sono anche i preferiti dei cuccioli di animali, che li scelgono come loro mamme di pezza.

Storie di questo tipo ce ne sono a volontà: tempo fa avevamo raccontato di Ignatius, il gibbone che aveva scelto un orso di peluche come sua mamma adottiva, dopo essere stato abbandonato dai suoi genitori naturali.

Oggi la storia si ripete e arriva dall’Australia: questa volta però Shayne, koala di 9 mesi, ha scelto come surrogato di genitore un peluche con le sue stesse sembianze. Il cucciolo aveva perso i genitori, travolti da un auto nel Queensland australiano, e stava per essere divorato dai corvi quando alcune persone lo hanno preso e portato in salvo allo zoo dello Stato.

La perdita dei genitori ha traumatizzato non poco Shayne, che per giorni ha rifiutato cibo e cure, finché a qualcuno non è venuto in mente di mettere nella gabbietta un suo “doppio” di pezza. Da allora Shayane non si separa più dalla sua mamma – o papà – fittizia e sta imparando ad essere autonomo.

Credits | Australia Zoo Wildlife Hospital

  • shares
  • Mail