Come realizzare una pista per biglie in spiaggia

Non sapete – né voi né i vostri bambini – come trascorrere le lunghe giornate sulla spiaggia? Avete pensato ad una bella gara di biglie con i vicini di ombrellone? Non c’è niente di più divertente e facile da realizzare: vi occorrono delle biglie di vetro,  qualche paletta e tanta fantasia per creare la pista per biglie più articolata che vi viene in mente.

Le biglie sono da sempre, assieme alle bocce, il tipico gioco dell’estate. Per realizzare una pista vi occorre sabbia -  se siete in spiaggia il gioco è fatto – asciutta e dell’acqua per compattare il percorso, qualche bandierina per segnalare i punti più critici e delle biglie, preferibili quelle in vetro che garantiscono maggiore stabilità.

Basta scavare un percorso, ogni tanto fare una montagnola o un dosso per renderlo più difficile; se avete tanta manualità potete divertirvi anche a realizzare ponticelli e quant’altro vi viene in mente per rendere il tutto più complicato e quindi più lungo, l’importante è che non vi dimentichiate di un inizio e una fine percorso!

Una volta finito il percorso, posizionate la vostra biglia sulla linea di partenza e con una vigorosa schicchera mandatela avanti, più lontana delle altre, tagliando per primi il nastro del traguardo!

Credits | Instagram

  • shares
  • Mail