Barbie She Should Run, la bambola diventa presidente degli USA

cncjdxxuiae5xl_.jpg

Una Barbie presidente degli Stati Uniti? Si può fare. Si chiama Barbie She Should Run la nuova bambola che Mattel ha lanciato nel pieno della campagna elettorale statunitense, cavalcando l’onda delle presidenziali 2016.

Si tratta di due bambole, Barbie nelle vesti di leader degli Stati Uniti e la sua amica vice presidente. Non è la prima volta che Mattel lancia la Barbie presidenziale: la prima volta nel 2000, ma versioni in cui la bambola era candidata sono state prodotte anche nel 1992, 2004, 2008 e 2012.

Il duo politico sta spopolando tra le bambine, che vedono in questo personaggio l’incarnazione di un sogno; Barbie Should Run vuole dimostrare infatti che le donne hanno il potere di fare tutto: “Questa Barbie sarà di ispirazione alle bambine di seguire i propri sogni e immaginare come possano diventare realtà”.


  • shares
  • Mail