Rover Dynamo sostenibile: quando la batteria è il tuo bambino

Scritto da: -


Questo Rover Dynamo è un giocattolo telecomando a cavo che non richiede batterie, ma usa una fonte di energia rinnovabile e… inesauribile: la potenza muscolare dei bambini (o la forza muscolare degli adulti). L’idea è quella di utilizzare una dinamo o generatore di potenza giocattolo che può essere trovato in internet come quelli realizzati da 4M ( ad esempio per Robot Dynamo ). Una volta che si ha la dinamo, bisogna creare una semplice struttura per il telaio e assemblarci assieme due servomeccanismi per trasmettere il movimento alle ruote (e qualche parte in più per estetica: io ho usato dei “mattoncini” di mais) in modo da realizzare un semplice rover. L’energia generata dalla dinamo mediante una manovella, viene trasmessa via cavo; invertendo la direzione in cui si ruota la manovella si inverte la polarità e dunque la direzione avanti e indietro sul rover. Se si trovano due “servi” per le ruote economici, il costo di questo progetto è piuttosto basso, non dovrebbe costare più di una ventina di euro. I componenti del progetto e alcune brevi informazioni aggiuntive lo trovate nel post su Instructable e in un video del Rover Dynamo in azione.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Toysblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.