Lego lancia il tweet con #petaloso per sostenere il piccolo Matteo

Anche la storica azienda di mattoncini supporta il piccolo Matteo

cb9f6ipw0aaxgxs.jpg

Oggi non si parla d'altro, del piccolo Matteo e del suo nuovo aggettivo creato per definire un fiore con molti petali, ovvero "petaloso". Aggettivo che la sua insegnante ha proposto all'Accademia della Crusca di inserire nel vocabolario della lingua italiana. L'istituto ha risposto al piccolo alunno che per far sì che una parola entri a far parte del vocabolario deve diventare d'uso comune nella società.

E così per aiutare il piccolo Matteo, i social network, Twitter in primis, hanno lanciato l'hashtag #petaloso per far sì che la parola diventi trend topic del momento. Tutti, dal premier Renzi ad attori famosi stanno contribuendo a realizzare il progetto.

Non poteva mancare l'amico numero uno dei bambini, quindi, così Lego ha lanciato un tweet in cui promuove e supporta Matteo con il suo fiore in mattoncini, molto petaloso.


Non sappiamo se il termine andrà ad arricchire il nostro vocabolario o cadrà presto nel dimenticatoio, è sicuro che Matteo avrà un bel ricordo da raccontare quando sarà grande, di quando la sua fervida immaginazione lo ha portato sulla cresta del Web.

  • shares
  • Mail