Giocattoli vintage, su eBay sono i più costosi

Sul sito di aste on-line si trovano giocattoli stimati migliaia di euro. Il più costoso? Beanie Babies

gettyimages-1323067.jpg

Ogni cosa ha un prezzo, anche la nostalgia. Per quantificarla basta farsi un giro su eBay, sito di aste on-line più frequentato al mondo. Qui i nostalgici navigano alla ricerca di un pezzetto della loro infanzia perduta, puntando all'asta per accaparrarsi il peluche di quando erano piccoli, o il cavallo a dondolo o qualsiasi altro giocattolo dal sapore vintage.

Aste che molte volte sono inavvicinabili, con prezzi che sfiorano le migliaia di euro. Non ci credete? Allora fate un giro sul sito, scoprirete che una singola figurina Pokemon può valere 1650 sterline (circa 2400 euro), o una  Barbie retrò può arrivare a costare 16mila e 500 dollari (più di 15mila euro).

Secondo una ricerca de Il Fatto Quotidiano, il pezzo che costa di più è un orsetto di peluche che non ha nulla di particolare se non il fatto di essere fuori mercato dal 1999, oltre ad essere stato prodotto in  poche centinaia di esemplari. Il suo nome è  Beanie Babies e l’ha prodotto la Ty Warner Inc. a partire dal 1993. L'esemplare più ricercato è però Princess Diana Beanie Babies, quello nella variante viola/blu, prodotto dopo la morte della principessa Diana. Quest'orsetto su eBay costa 65mila sterline, oltre 93mila euro.

A prezzi più "abbordabili" si trova una miniatura del personaggio di Jawa in Star Wars a 5mila sterline (quasi 7mila e 200 euro), oppure il personaggio Lego di Boba Fett, al costo di 2187 sterline. E  se vi sembra una follia spendere così tanti soldi per un giocattolo, sappiate che sono in tanti, non tutti necessariamente ricchi, non tutti collezionisti, pronti a sborsare migliaia di euro per attingere  ai propri ricordi felici.

beanie-babies-founder-charged-with-tax-evasion.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail