Yaela Uriely e i giocattoli disegnati dagli stessi bambini


E' il sogno di tutti i bambini - e dei grandi rimasti piccoli - quello di poter disegnare il proprio giocattolo e poi vederlo in "carne e ossa" sotto gli occhi. Bene, prendete foglio e colori, perchè da oggi questo sogno è una realtà.

Merito di Yaela Uriely, artista a toy designer che in Israele ha messo su un laboratorio di design dove lavora grazie al contributo creativo dei bambini. In pratica Yaela riceve centinaia di mail e lettere con disegni di giocattoli, disegnati dai piccoli, che lei poi materializza rispettando fedelmente il progetto originale.

C'è di tutto: peluche, bambole, pupazzi, macchinine particolari e ogni tipo di giocattolo scaturito dalla fervida immaginazione dei suoi piccoli clienti. Clienti che sono sempre soddisfatti, oltre che entusiasta di tenere tra le proprie mani il loro piccolo sogno di stoffa. Ne è una prova la fitta gallery di foto che la donna aggiorna costantemente sul suo sito, Dolls’ n’ All.

Credits | Dolls’ n’ All

  • shares
  • Mail