Lego, a Lecco una città fatta tutta di mattoncini

gettyimages-474979144.jpg

Una città ideale interamente realizzata con mattoncini Lego, costruita minuziosamente da operai e architetti professonisti provenienti da tutto il mondo. Una città in cui tutto è possibile, ideale, appunto. Accade a Lecco, dove il prossimo 1 e 2 agosto si riuniranno tutti gli appassionati Lego per metter su questo fantastico progetto.

La comunità indipendente ItLUG (Italian LEGO Users Group) torna a riunirsi nella città lombarda puntando ad un nuovo record assoluto di espositori: ben oltre 140, provenienti non solo dall'Italia, ma anche dal resto dell'Europa, tra cui Francia, Croazia e Germania.

In uno spazio di 5.000 mq, la manifestazione è suddivisa in 7 sezioni prevedendo attività di tutti i tipi: da una parte il laboratorio Cad, dove Enrico Vannucchi si occuperà di LEGO Digital Designer mentre Mario Pascucci presenta il suo JBrickBuilder, un free software che permette ai fan Lego di progettare virtualmente infinite costruzioni usando tutti i mattoncini prodotti finora.

Tra gli stand da visitare c'è anche il Museo Vintage, la sezione espositiva dedicata interamente a pezzi rari e una esclusiva area 4x4, costituita da un diorama con sfidanti percorsi su cui sfreccano fuori strada Lego.
L'evento dedicato all’esposizione di costruzioni con i mattoncini , in contemporanea con l’evento Lego Build The Change -Costruisci la città del tuo futuro- si svolge presso il Polo di Lecco del Politecnico di Milano.

gettyimages-137643571.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail