Giochi Uniti ed Explora per un'estate tutta da giocare

gettyimages-81652028.jpg

Estate, chiudono le scuole, come fare per non far annoiare i nostri bambini? Per chi vive a Roma il problema non si pone: da questo mese, infatti, Explora - il Museo dei Bambini - e Giochi Uniti hanno organizzato una serie di attività ludiche per trascorrere l'estate per imparare giocando.

Tra le numerose iniziative, i tornei con giochi da tavolo per i bambini del campus estivo, di età tra i 6 e gli 11 anni: ogni mercoledì, ad eccezione di Ferragosto, i bambini potranno incontrarsi negli spazi del museo e sfidarsi in uno dei numerosi giochi da tavolo messi a disposizione.

Un connubio perfetto, quello tra Explora e Giochi Uniti: il primo è uno dei musei a misura di bambino più frequentato della Capitale, l'altra è leader nel mercato del gioco da tavolo dedicato ai più piccoli. E tanti sono i giochi che troveranno a Explora: con Dispettri i più coraggiosi potranno cacciare dispettosi fantasmi da case infestate mentre con Bicchieri Sprint i più piccoli potranno giocare a ritmo di bicchieri colorati. Chi ha mai desiderato fare amicizia con un piccolo vampiro?Tra spaventosi corridoi e fantastici specchi, i bambini potranno aiutare il tetro Victor a ritrovare i suoi magici oggetti all’interno del Castello dei Mille Specchi.

Non finisce qui, i piccoli giocatori potranno anche sfidarsi a colpi di frutta e campanelli con Halli Galli mentre con Passa la
Bomba Junior dovranno evitare uno scoppio fragoroso solamente grazie al potere delle parole. Giocando a Zicke Zacke: ricci e bisticci potranno competere per le olimpiadi dei giovani ricci mentre con Fantascatti si divertiranno ad inseguire un vecchio fantasma appassionato di fotografia. Infine in Occhio al lupo i bambini aiuteranno i piccoli capretti a sfuggire al lupo cattivo mentre con Villa Paletti potranno improvvisarsi architetti smontando e sistemando colonne di una grande villa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail