Giochi di ruolo: che cos'è l'ambientazione

Che cosa si intende con il termine "ambientazione" nei giochi di ruolo?

Dungeons Dragons

Giochi di ruolo - Quando parliamo di "ambientazione" in un gioco di ruolo, che cosa intendiamo? In linea generale l'ambientazione è la descrizione più o meno dettagliata della geografia, della storia, della cultura, della società, della politica del luogo dove vengono creare le avventure della campagna di gioco. Senza ambientazione non si può giocare ed essa può riguardare qualsiasi nostra fantasia, da universi immaginari e inesistenti, a epoche storiche realmente esistite o futuri prossimi e venturi. L'ambientazione può essere del tutto originale, quindi creata ex novo o essere tratta da film, serie televisive, fumetti, cartoni animati o anche videogiochi. Non c'è limite.

Giochi di ruolo: qualche informazione sulle ambientazioni

Ciò che è contenuto in ogni ambientazione varia da gioco a gioco. Di solito nella ambientazioni troviamo le mappe (che gioco di ruolo è senza le mappe?), la descrizione dei personaggi non giocanti principali (quelli cardine per mandare avanti la partita), può contenere le specifiche di nuovi mostri adatti a quell'ambientazione o può anche contenere nuove regole del gioco o modifiche alle medesime.

Vale poi la pena di ricordare come un singolo regolamento possa essere sfruttato da diverse ambientazioni ufficiali, siano esse cartacee o elettroniche. Un esempio sono i regolamenti come GURPS o Fudge. In altri casi un certo regolamento è specifico solamente per un tipo di ambientazione. E ancora: un'unica ambientazione può essere a sua volta adattata a regolamenti differenti. Pensiamo per esempio a Fading Suns: venne edita con statistiche per il classico D20 Sustem e per il Victory Point System, mentre per giocare a Traveller potete usare fino a quattro regolamenti diversi. Inoltre nulla impedisce a un Master di creare un'ambientazione tutta sua.

Va da sé che se a meno di strane commistioni, se state giocando in un'ambientazione ispirata a Star Wars è buona norma attenersi a quell'universo e non tirare fuori Palle di Fuoco o commenti inerenti altre ambientazioni.

Foto | benimoto

  • shares
  • Mail