Dragon Ball Z: arrivano le action figure da Battle of God e Revival of F di Bandai

Se amate i Super Saiyan dai capelli azzurri, allora forse sarete interessati alle nuove action figure di Bandai dedicate a Battle of God (La Battaglia degli Dei) e Revival of F.

Dragon Ball God Edition

Dragon Ball Z – Diciamo che è piuttosto strano pensare ai Super Saiyan con i capelli azzurri, ma dobbiamo farci l’abitudine. La Bandai non ha perso tempo e ha deciso di battere il successo dei due film d’animazione Battle of God e Revival of F proponendo una nuova serie di action figure ispirate proprio alle due pellicole. La linea di queste action figure va sotto il nome di High Grade Real Figures GOD EDITION: si tratta di mini action figure create ispirandosi proprio ai film di animazione. Se riuscite a superare lo scoglio dei capelli azzurri, poi è tutto in discesa.

Dragon Ball Z: ecco le action figure da Battle of God e Revival of F di Bandai

Ovviamente in questa linea troveremo tutti i personaggi principali visti nei due film. Per quanto riguarda il film Dragon Ball Z: Battle of God (Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei) troverete in questa linea Son Goku in versione Super Saiyan God, Whis e Beerus, il Dio della Distruzione. Dal film Dragon Ball Z: Revival of F troviamo Son Goku in versione Super Saiyan God Super Saiyan, Vegeta in versione Super Saiyan God Super Saiyan e Freezer in versione Ultimate New Form.

La vera particolarità è rappresentata certamente da Goku e Vegeta dal film Revival of F con la loro nuova acconciatura fatta di capelli azzurri. Qualche fan fatica ad abituarsi alla novità, ma era ora che comparisse qualche cambio stilistico con l’aumentare del livello di potere. Questa linea della Bandai in teoria dovrebbe essere disponibile già a partire dal 30 aprile 2015: piano piano verranno fatti uscire tutti i personaggi, gli ultimi sono previsti per settembre. Se invece preferite, potete comprare tutto il set al costo di 7560 yen, pari a poco più di 55 euro sul sito di Bandai. Però anche qui il set completo uscirà solamente a settembre 2015. Che ne dite? Ma soprattutto: i capelli azzurri vi piacciono?

  • shares
  • Mail