La stampante 3d per creare giocattoli di stoffa e peluche

Se amate e siete incuriositi dalle stampanti 3D, ecco la novità per creare giocattoli di stoffa.

In questi ultimi tempi la stampa 3d ha fatto passi da gigante, e ogni giorno nuove chicche si affacciano sul mercato. Se amate e siete incuriositi dalle stampanti 3D oggi ve ne segnalo una differente rispetto a tutte le altre.

Frutto di uno studio fatto dalla Disney insieme ai ricercatori di Cornell University e Carnegie Mellon University, questa stampante sfrutta una bobina di tessuto che viene tagliata con il laser, così da creare i vari livelli che, combinati assieme, formano poi l’oggetto soffice o di peluche. Sarà divertente avere tra le mani un giocattolo o un gadget soffice rispetto alla plastica a cui siamo abituati.

stampante-3d-peluche

La macchina parte da un modello 3D realizzato al computer. La stampante lo riproduce strato per strato e incolla i livelli fra loro. Al termine dei vari passaggi dalla stampante uscirà un cubo di stoffa, di feltro, contenente al suo interno l’oggetto morbido, flessibile, o il peluche desiderato. Basta solo rimuovere la stoffa in eccesso, e l'oggetto è bello e pronto!

Certo il risultato non è perfetto e, per ora, questo tipo di stampante non soppianterà di certo quelle ormai perfezionate che producono giocattolini in plastica. Anche perchè gli strati incollati a ben guardare non sembrano molto resistenti e in mano ai bambini farebbero una brutta fine in pochi minuti. Ma l'idea può essere un primo passo per la creazione di qualcosa di eccezionale, non vi sembra?

[Via Techcrunch]

  • shares
  • Mail