Miniature anime con la pasta da modellare: quali materiali e strumenti usare?

Miniature anime con la pasta da modellare Qualche tempo fa avevo parlato degli svariati tipi di pasta da modellare che ci sono in commercio. Oggi ho scovato un artista del blog Thedollmasterstudio che realizza miniature di personaggi anime deliziosi (un esempio lo trovate al top: é Sanosuke Harada protagonista dell'anime "Hakuouki Shinsengumi Kitan"), e ci regala qualche consiglio sui materiali da usare per modellare i personaggi.

Ecco la lista di quello che vi serve prima di iniziare a lavorare:

Angel Clay (qui trovate lo shop online) è un tipo di argilla che proviene dalla Corea e sfrutta la nanotecnologia. E 'estremamente soffice e leggera.

Hearty Clay (qui lo shop) che ha una consistenza più vellutata rispetto alla Angel. Le particelle di argilla Hearty hanno una presa più forte e non si rompono così facilmente come l'altro tipo. L'ideale é mescolare i due tipi di clay.

Poster Color (qui lo shop) é il tipo di colori adatti anche per l'argilla in quanto è veloce da usare. Anche se c'è pericolo che l'argilla si asciughi troppo velocemente, ma con poche gocce d'acqua il problema é risolto. Poi, è molto conveniente.

Spatoline varie, spazzolino da denti, mini mattarello.

Colla bianca

Salviettine bagnate che servono per diversi motivi. In primo luogo, possono eliminare eventuali macchie di colore cadute sul pavimento prima di asciugare e creare il disastro. In secondo luogo, possono servire per cancellare le macchie sulle mani prima di lavorare un pezzo di argilla bianca.

Acqua. E' essenziale quando la polymer clay si asciuga e bisogna usarla ancora. Quando l'aria diventa troppo secca capita che l'argilla si asciughi e sia difficile da lavorare senza l'aiuto di qualche goccia d'acqua.

[via Theallcraftblog]

  • shares
  • +1
  • Mail