Play 2015: a Modena arriva il Festival del gioco

Play, il Festival italiano dedicato al gioco ritorna l’11 e il 12 aprile a Modena

Play, il Festival italiano dedicato al gioco ritorna l’11 e il 12 aprile presso il quartiere fieristico di Modena.

Per chi ha la passione del gioco, ci saranno cira 22.000 metri quadrati a disposizione. 1350 tavoli, con 3400 sedie, per giocare liberamente, oltre 320 eventi, tra tornei, dimostrazioni ed esibizioni, più di 50 le novità presentate.

Per appassionati ma anche per curiosi e famiglie. Due giorni di giochi, passatempi e gare Ci sarà l'occasione per sfidarsi e anche solo conoscere i giochi classici come il Cornhole, storico gioco a squadre e di lancio nato in Germania nel 1300 o i giochi in legno della tradizione al baseball da tavolo, o ancora i grandi classici come Risiko e Ticket to Ride. Ci aarà l'imbarazzo della scelta: "A quale tavolo sedersi?" sarà la domanda del secolo!

play-2015

Grandi eventi speciali e novità. Come il 70esimo della Liberazione, per cui non mancheranno giochi sulla Prima guerra mondiale, o giochi dedicatio alla battaglia di Waterloo, l’anniversario della guerra tra Usa e Vietnam.

Tra le novità Play Larp!, ovvero i giochi di ruolo dal vivo. Piazze, strade, monumenti e palazzi della città diventeranno magici set per cacce al tesoro Non mancheranno giochi da tavolo in versione "gigante" disponibili fino al 12 aprile.

E poi, giochi di carte collezionabili, giochi di miniature, giochi dal vivo, videogiochi e giochi della tradizione. Non resta che appuntarsi qualche info: Play si svolge presso ModenaFiere (Padiglioni A, B e C e sale ai piani superiori). Per chi arriva con il bus, è la linea n. 9 quella che collega il quartiere fieristico alla stazione ferroviaria. Per ulteriori info su programma e prari degli eventi quotidiani cliccate qui.

[Via/Foto Play-modena]

  • shares
  • Mail