Game Boy, un video raccoglie tutte le schermate iniziali dei giochi

Un video di quasi 3 ore dedicato ai nostalgici della storica console della Nintendo

Nostalgici del Game Boy, sintonizzatevi su questo post e prendete un kleenex, perchè qualche lacrimuccia vi scapperà sicuro.

Da qualche settimana gira su Youtube questo video, frutto dell'abile lavoro Nicksplosion FX, youtuber appassionato di videogame. Il video, che dura quasi tre ore, è un prezioso collage con tutte le schermate iniziali - e relative sigle - dei videogiochi prodotti per il Game Boy, l'originale!

Centinaia di giochi, da Aladin a Super Mario, al gioco dei Blues Brothers a Pinball, dalla Sirenetta ai Ghost Busters e Gauntlet, ci sono proprio tutti. Un vero tuffo nel passato per chi con il Game Boy ci è cresciuto e oggi è "uno splendido quarantenne" o giù di lì, come direbbe Nanni Moretti.

Prodotta dalla Nintendo, la celebre console portatile è arrivata in Occidente nel 1990 e per circa un decennio ha spopolato, diventando il principale, talvolta unico divertimento per ragazzi. Nel 1996 e 1998 sono state rilasciate delle riedizioni della console: Game Boy Pocket e Game Boy Light, quest'ultima però solo in Giappone.

Alimentato a batterie stilo, il Game Boy è noto per il suo piccolo schermo con i suoi colori  grigio-verde, i suoi comandi (tra cui la croce direzionale di colore nero posizionata sulla sinistra della console) e i suoi giochi, piccole cartucce facili da trasportare, che venivano inserite dall'alto in un'apposita fessura sul retro della console.  Di questi, Tetris è stato il gioco che ha inizialmente spinto le vendite del portatile di Nintendo rendendolo popolare in tutto il mondo.

I suoi concorrenti principali furono il Game Gear della SEGA, l'Atari Lynx e la TurboExpress, console  tecnologicamente superiori, tuttavia non riuscirono a strappare l'enorme successo che ebbe Game Boy. E questo video ne è la prova.

nintendo-game-boy-1st-gen-3ge-800

[FotoWikipedia]

  • shares
  • Mail