Giochi da tavolo: Warhammer 40.000, i personaggi principali della Guardia Imperiale

Torniamo a parlare del gioco da tavolo Warhammer 40.000: chi sono i personaggi principali e più famosi della Guardia Imperiale? Eccoli.

Eccoci qui di ritorno nel mondo dei giochi da tavolo, continuiamo a parlare di Warhammer 40.000: questo universo è vastissimo. Se non erro stavamo parlando della Guardia Imperiale, l'esercito più famoso e numeroso dell'Imperium che vanta tantissimi Reggimenti. Ma ecco che in un universo di fantasia così sono nati alcuni personaggi che a furia di essere giocati e chiamati in causa hanno ottenuto una biografia tutto loro, sono diventati quasi reali. A dire il vero ce ne sono tantissimi, ma oggi andiamo a parlare brevemente dei personaggi più famosi e importanti della Guardia Imperiale.

I personaggi famosi della Guardia Imperiale di Warhammer 40.000


Warhammer 40000 Imperial Guard

Ecco i personaggi più importanti della Guardia Imperiale di Warhammer 40.000:

  • Lord Comandante Solar Macharius: beh, a lui doverosamente dedicheremo un intero articolo, qui sappiate che è uno degli eroi più famosi di Warhammer 40.000 e che la sua figura è ispirata niente meno che ad Alessandro Magno
  • Lord Castellano Ursakar E. Creed e sergente vessillario Kell: loro due viaggiano in copia. Durante una battaglia, Kell venne ferito intercettando un proiettile che avrebbe dovuto colpire Creed. A seguito della mirabolante e miracolosa vittoria, Creed venne nominato Lord Castellano e Kell sergente vessillario (durante la battaglia non fecero mai cadere il vessillo a terra, passandolo di mano per dodici volte)
  • Arvin Larn: comandante del 347 Vahalliano, nonostante la sua scarsa esperienza condusse una campagna brillante conquistando in un mese due pianeti. Sopravvissuto ad un complotto, è stato il più giovane e capace dei comandanti del Reggimento che da allora in poi assunse il nome di Conquistatori. Morì in combattimento a Baneblade
  • Comandante Maximilian Yarrik: è il comandante del Reggimento 180 Cadian. Nemico giurato di Gorgutz, i due si sono scontrati più volte. Durante uno scontro particolarmente feroce, Yarrik venne ferito ad una gamba, mentre Gorgutz perse gamba e occhio
  • Sergente Bastonne: di famiglia nobile, è un vero e proprio fanatico. Al posto di sfruttare i privilegi del suo rango, ha deciso di scalare i ranghi dell'esercito partendo da quello più basso, la semplice guardia. Ha una memoria di ferro, ricorda tutte le strategie militari che ha studiato, ma questo comporta che si ricordi perfettamente tutti i visi dei soldati da lui comandati e morti in battaglia (pare che porti i nomi di costoro tatuati sul corpo). E' un grande amico del generale Iezza

  • Colonnello "Mano di Ferro" Straken: uno squalo di terra gli ha strappato un braccio sul pianeta Miral. Lui lo ha sgozzato con i denti e gli è stato innestato un braccio cibernetico. E' a capo del Secondo Cataciano, si mette sempre in prima linea e dice sempre "Ma devo fare tutto io?"
  • Governante-Militare Lukas Alexander: divenne Governatore a soli 27 anni e si trovò subito a dover fronteggiare un colpo di stato guidato dal comandante Brawn Streit. Alexander destituì Streit dalla sua carica, assunse anche il titolo di comandante militare visto che non poteva fidarsi di nessuno e fermò la ribellione. Giustiziò tutti coloro che avevano a che fare con la rivolta e bollì vivo Streit. Chissà perché, tutti temono la sua ira

Altri nomi celebri della Guardia Imperiale di Warhammer 40.000 sono poi Nork Deddog, il Colonnello-Commissario Ibram Gaunt, il Colonnello Schaeffer con il suo manipolo dell'Ultima Possibilità, il Lord Maresciallo Graf Harazahn, il Commissario Ciaphas Cain, il Capitano Al'Rahem, il Comandante Chenkov, la Guardia Marbo, il Cavaliere Comandante Pask, il Sergente Artigliere Harker, il Mogul Kamir e il Generale Sturnn.

Foto | jon_a_ross

  • shares
  • Mail