Giocattoli stampati in 3d: la prima linea per bambini

Imaginarium lancia la prima linea di giocattoli per bambini stampati in 3d. Basta disegnare, ordinare e attendere il prodotto a casa.

Che emozione vedere i giocattoli ideati personalmente prendere forma grazie alla stampa 3D! L'azienda Imaginarium con sede a Saragozza lancia la prima linea di giocattoli 3d che i bambini stessi possono disegnare.

Basta accedere al sito Imaginieer e scegliere design, forma e colori della collezione di gioielli e di macchinine Comic Cars, customizzabili e personalizzabili.

Dopodichè con un software e una stampante vengono realizzati in 3d: l'azienda in pochi giorni lo spedisce a casa. L'idea dei giochi realizzabili direttamente dai bambini, è pensata affinché i piccoli partecipino personalmente alla progettazione e produzione sfoderando la propria fantasia. Inoltre i giocattoli sono a un prezzo accessibile (dai 20 euro in su per i gioielli, dai 25 euro per le macchinine).

giocattoli-stampati-3d

Ma è solo l'inizio. A partire dal 2015 saranno disponibili nuove linee che arricchiranno il catalogo di giochi realizzabili con stampante 3D. A partire dal 15 ottobre collegandosi online sarà possibile "progettare" un giocattolo e attenderlo a casa. E (perchè no?) fare qualche regalino per Natale.

I giocattoli sono realizzati in PLA, un polimero plastico 100% biodegradabile. Se vi piace l'idea, ci sarà la possibilità di partecipare anche ad un concorso fino al 28 ottobre, condividendo la foto della propria creazione sulla pagina Facebook. In bocca al lupo!

  • shares
  • Mail