Magic The Gathering - Dark Ascension: analisi del colore verde

Vorapede Dark Ascension Magic The Gathering

Ultimo appuntamento dell'analisi dei colori "base" di Dark Ascension, la nuova espansione di Magic The Gathering che, come sapete, segue idealmente il percorso tracciato dalla Wizards of the Coast con Innistrad, set base dell'intero "blocco". E oggi, come anticipato ieri, andremo a guardare da vicino il verde che, ora più che mai, ha guadagnato lo status di colore "forte" dei mazzi constructed.

Perché ci azzardiamo a dire questo? Beh, ma ovviamente per le incredibili e fortissime creature che la Wizards ha inserito in questo Dark Ascension che, per i giocatori del verde "puro", potrebbe essere definito come "il Natale delle creaturone"! Non ci credete? Date un'occhiata al Vorapede, un bel 5/4 con Trample, Vigilance e Undying che, seppur al costo pesante di ben 3 mana verdi e 2 incolore, si farà sicuramente vedere in parecchi deck constructed e no. Molto "cattivo" anche il Predator Ooze (creatura dal costo di 3 mana verdi che, oltre ad essere indistruttibile, guadagna un segnalino permanente +1/+1 ogniqualvolta che attacca o quando una creatura da lui attaccata muore nel turno) mentre, se avete un mazzo che "spreca" parecchie creature, una soluzione come il Ghoultree (10/10 al costo di sette incolore e uno verde che, però, potete pagare 1 in meno per ogni creatura presente nel vostro cimitero) potrebbe mettere in serio pericolo qualsiasi avversario! Pochini gli acceleratori di mana pubblicati (Dawntreader Elk e Scorned Villager/Moonscarred Werewolf), mentre abbondano le magie che permettono di "switchare" o aggiungere segnalini +1/+1 alle nostre creature (come, ad esempio, la creatura Deranged Outcast).

Tirando le somme: se giocate verde da una vita sarete più che contenti di questa Dark Ascension mentre, se ancora non avete un mazzo con questo colore, forse è arrivato il momento di mettere da parte qualche soldino e provare a giocare le incredibili e potentissime creature stampate dalla Wizards in questa espansione! E se pensate che noi di Toysblog ci siamo fermati solo ad analizzare le carte colorate, vi sbagliate di grosso: in un megapost conclusivo, parleremo anche di artefatti, multicolor card e terre...quindi, amici, continuate a seguirci!

[Via MTGSalvation]

  • shares
  • Mail