Cosmic Encounter: il nuovo gioco da tavolo di Asterion Press per costruire un impero galattico

Che ne dite se oggi andiamo a vedere il nuovo gioco da tavolo della Asterion Press dal titolo Cosmic Encounter? Siete pronti a costruire il vostro impero galattico?

Fra le prossime uscite della Asterion Press spicca su tutti un gioco da tavolo di società dedicato a chi ama la fantascienza: andiamo a parlare di Cosmic Encounter, gioco adatto a tutti coloro che hanno sempre sognato di creare un Impero Galattico. Ci troviamo nelle profondità dello spazio, qui le razze aliene del Cosmo stanno lottando fra di loro per ottenere il controllo dell'universo. Vi toccherà stipulare alleanze e poi romperle, impegnarvi in disastrose battaglie, schivare le astronavi nemiche, viaggiare attraverso lo spazio, incontrare altri alieni e possibilmente conquistarli.

Il gioco da tavolo Cosmic Encounter della Asterion Press


Cosmic Encounter

Il gioco da tavolo Cosmic Encounter viene portato in Italia dalla Asterion Press, mentre all'estero viene pubblicato fra gli altri da Arclight, Edge Entertainment e Fantasy Flight Games. Come designer vengono riconosciuti Bill Eberle, Jack Kittredge, Bill Norton e Peter Olotka, mentre come disegnatori abbiamo Ryan Barger, Felicia Cano, Sabe Lewellen e Andrew Navaro.

Pubblicato per la prima volta nel 2008, il gioco è dedicato a un minimo di 3 e un massimo di 5 giocatori, una singola partita dura in media 60 minuti ed è consigliato a giocatori di età maggiore di 14 anni, anche se chi vi ha giocato dice che già dai 12 anni è più che accessibile. Ovviamente la Asterion Press pubblicherà una versione in italiano di questo gioco.

In Cosmic Encounter ogni giocatore è il leader di una razza aliena. Il giocatore di turno diventa un assalitore. Costui deve incontrare un altro giocatore su un pianeta spostando un gruppo delle sue navi spaziali su quel pianeta sfruttando il cancello dell'iperspazio. L'attaccante pesca dal mazzo delle carte destino una delle carte proposte: a questo punto guadagna il cancello dell'iperspazio e punta al pianeta indicato dalla carta del destino pescata. In generale sia chi attacca che chi difende può chiamare in soccorso degli alleati, giocando una carta incontro, così come si potrebbe decidere di giocare una carta speciale per cercare di ribaltare la battaglia a nostro favore.

Lo scopo di Cosmic Encounter è quello di stabilire delle colonie nei pianeti degli altri giocatori. Il vincitore è colui che per primo riesce ad avere cinque colonie su pianeti al di fuori del proprio. Ricordatevi che un giocatore non deve per forza avere colonie in tutti i sistemi solari, basta che siano cinque oltre al proprio pianeta madre. Paradossalmente queste cinque colonie potrebbero trovarsi tutte in un unico sistema solare. Per vincere è necessario usare la forza, la diplomazia e anche l'astuzia. Che ne dite, volete sentirvi per una volta come l'Imperatore Palpatine? Beh, allora Cosmic Encounters è il gioco che fa per voi.

  • shares
  • Mail